Sincronizzare i preferiti: Xmarks



Se  vi connettete ad Internet usando diversi browser o da computer diversi, oppure da sistemi operativi diversi allora avrete sicuramente il problema della sincronizzazione dei preferiti
Su Safari ed Internet Explorer si può impostare la sincronizzazione con l'ipad o l'iphone tramite il servizio cloud di apple. 
Su Chrome si può eseguire tramite la cloud di Google
Però cambiando browser o computer o sistema operativo il problema rimane ed allora....



Xmarks è un’estensione per Mozilla FirefoxInternet ExplorerSafari e Google Chrome che permette di sincronizzare i preferiti facendo uso di un server che memorizza tutti i preferiti. Ogni volta che il browser viene aperto si effettua l’aggiornamento scaricando dal server le ultime modifiche effettuate. Quando, invece, apriamo il browser, tutte le modifiche che sono state operate in locale vengono inviate al server. In questo modo tutti i browser avranno lo stesso insieme di segnalibri.
Oltre a questo, Xmarks permette anche di sincronizzare le password memorizzate nei vostri browsers e le schede aperte. Per poter usufruire del servizio, dovete scaricare la versione relativa al vostro browser di Xmarks. Appena il componente aggiuntivo entrerà in funzione, vi si chiederà di configurarlo. Se non avete un account, dovrete registrarvi ad Xmarks. Quando dovrete associare l’account ad un altro browser, una volta inseriti i dati di autenticazione, vi si chiederà come inizializzare i preferiti, ovvero:
  • Incorpora i dati presenti sul server con quelli sul computer in uso
  • Conserva i dati presenti sul server ed elimina quelli sul computer in uso
  • Conserva i dati sul computer in uso ed elimina quelli presenti sul server
Attenzione alla scelta per la quale optate, altrimenti rischiate di perdere tutti i vostri preferiti. Terminate la configurazione, potete navigare tranquillamente ed avere gli stessi preferiti su ogni browser.

Post più popolari

Elenco blog consigliati

Contattami

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email