Mercatino: Linksys Wireless G Range Expander


Dopo gli enormi passi avanti in termini di prestazioni e sicurezza il problema più grosso delle reti wireless resta la copertura del segnale e le conseguenti zone morte.
Detto ciò non stupisce che Linksys, divisione di Cisco Systems, abbia investito le proprie risorse per realizzare il WRE54G un hardware in grado di estendere il raggio d’azione della rete domestica fino al 100% (in media del 65-75%).
Il funzionamento dell’apparecchio è molto semplice: occorre posizionarlo nell’area di copertura del router wireless, collegarlo alla rete elettrica e si otterrà l’effetto desiderato.

Chiaramente la posizione in cui si decide di collegare il range extender riveste un ruolo chiave nella riduzione delle zone morte i punti ideali sono rappresentati da zone sopraelevate o prive di ostacoli in relazione agli altri client della rete.
Lo strumento funziona con reti 802.11 g e b, mentre con lo standard 802.11 n replicherà un segnale a un massimo di 54 Mbps. 




Post più popolari

Elenco blog consigliati

Contattami

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email

Archivio blog