Foobot SMART monitor di qualità dell'aria interna

Foobot SMART 
monitor di qualità dell'aria interna

  • Lettura istantanea della qualità dell'aria sul dispositivo.
  • COV (con impatto equivalente di CO2), PM 2,5, temperatura, umidità.
  • Consigli utili per migliorare la qualità dell'aria negli ambienti interni.
  • Monitoraggio multi-stanza.
  • Compatibile con iOS (7 o superiore) e Android (4 o superiore).

Tevigo - Depuratore d'aria, ionizzatore, perfetto per le persone allergiche e i fumatori, neutralizza il fumo

Tevigo - Depuratore d'aria, ionizzatore, perfetto per le persone allergiche e i fumatori, neutralizza il fumo


ARIA IONFRESHER / DEPURATORE DELLŽARIA / FUMIVORO 

• Aria pulita e rinfrescante in un unico passaggio 

• Ideale per stanze fino a 45 m² 

Perfetto per: 

› Tutte le camere con lŽaria cattiva 

› Camere e sali per fumatori 

› Chi soffre di allergie 

› Nessun filtro richiesto 

› Opere tranquillità e risparmio energetico 

› Facile da pulire (spazzola di pulizia incluso) 

Alimentazione elettrica (adattatore): 100-240 V AC 
alimentazione consumo: 1,5 w

Depuratore d'aria Tevigo Fooobot IFTTT

Depuratore d'aria automatico tramite controllo IFTTT


La qualità dell'aria che respiriamo in casa è peggiore dell'aria esterna, nonostante l'inquinamento ambientale.
In casa ci sono polveri e VOC ossia composti organici sospesi in aria, esito di prodotti della cucina o dell'evaporazione dei detersivi, detergenti passati su mobili e vetri. 
Le polveri sottili ambientali vengono misurate in strada ma in casa non ci protegge nessuno. Approfondisci in questo articolo i vari tipi di inquinamento: inquinamento domestico.
Con questa premessa ho trovato il modo di automatizzare un depuratore d'aria in seguito all'allerta di polveri e VOC in casa.

Strumenti necessari:

1- Sensore ambientale Foobot SMART
  - Misura VOC e micropolveri PM 2.5
 - Non ha uno schermo su cui leggere i valori ma un colore che ben ci "illumina" sulla situazione. 
 - Controllo tramite smartphone



2- Account IFTTT

3 - Interruttore  Belkin Wemo


4- Depuratore Tevigo 
 - a circa 53 euro su amazon
 - Non necessita di costosi filtri di ricambio
 - Elimina odori, polvere, VOC, allergeni

Messa in funzione:

1- Scaricate le APP Wemo e Foobot
2- Collegate il depuratore Tevigo all'interruttore Wemo e denominare l'interruttore "Tevigo"
3- Impostate dall'App Wemo un programma di autospegnimento dopo 2 ore.
3- Collegate il Foobot della stanza centrale della casa più frequentata. Scaricate l'App e configurarlo
4- Crearsi un Account IFTTT e creare 2 programmi (o applets):
- Se le polveri sottili superano un certo valore (50 ppm) accendere l'interruttore Wemo "Tevigo"
Se i VOC superano un certo valore accendere l'interruttore Wemo "Tevigo"

Per i valori dei VOC.. sono ancora in fase di test..





Errore invio mail 0x800CCC78

Errore in Outlook Express: Impossibile Inviare 

Mail: errore 0x800CCC78

In outlook express vai in Strumenti -> account -> posta elettronica selezione l'account che ti da errore e clicchi su proprietà

In proprietà dell'account vai nella scheda server e metti la spunta su "autenticazione del server necessaria" e clicca su impostazioni -> qui metti nome utente e password -> clicca su ok -> clicca su applica -> clicca su ok

Infine vai nella scheda impostazioni avanzate e setta queste proprietà: numero di porta 587 invece di 25 e spunta sulla connessione protetta SSL



Chromecast 4k sv Samsung K8500

 Chromecast + BubbleUPnP



Il Chromecast full hd ed il 4k permettono lo streaming da browser Chrome di qualsiasi contenuto.
La lettura di file di rete però non è gestita in modo semplice, per la mancata compatibilità con molti formati (MKV, AVI, MOV, WMV, WTV, RMVB, TS, FLAC, WMA). Per ovviare a questo problema usiamo l'App BubbleUPnP for DLNA/Chromecast che può funzionare sia istallata sul server, sia da cellulare, scaricando 2 piccoli files in automatico

Formati supportati da Chromecast: link

Dal sito del produttore:


BubbleUPnP Server can:
  • transcode unsupported format on the fly to make most media playable: MKV, AVI, MOV, WMV, RMVB, TS, FLAC, WMA, ...
  • make large photos load faster and rotate photos according to EXIF orientation
  • perform transcoding to limit WiFi bandwidth required and avoid stuttering on the Chromecast
  • extract embedded subtitles in MKV, MOV, MP4 for display on the Chromecast
A basso prezzo e con il software suddetto diventa il Must per la riproduzione di video in streaming sul TV, se non si ha la necessità di scambiare con amici e parenti i bluray autoprodotti


Samsung K8500 + Web Video Caster
Con l'acquisto del Samsung 4k ho riprodotto i film ed i telefilm in streaming, usando il browser interno senza problemi. L'unica pecca è stata la mancata possibilità di attivare, in alcuni casi, il full screen.
Per la riproduzione di video dal web ho qquindi optato per l'app Web Video Cast | Browser to TV.

Dal sito del produttore:
Web Video Caster supporta i più popolari dispositivi di streaming, permettendo la TV riprodurre video in streaming direttamente dal web.
• Chromecast
• Roku
• Ricevitori DLNA
Amazon Fire TV e Fire TV Stick
• Smart TVs: LG Netcast e WebOS, Samsung, Sony, e altre.*
• E molto altro

Lettore Blu-ray UHD K8500 | SAMSUNG Italia

Di recensioni ce ne sono tante e non correlate da prove pratiche. Io vi illustrerò pregi e difetti del lettore e la possibilità di sfruttarlo, evitando di comprare la chromecast 4k!

Pregi:

  • Lettore ottimo per bluray da 25 e 50 gb masterizzati in casa, non perde un colpo sia con i video in definizione standard, full hd e 4k
  • Legge tutti i formati video che gli ho proposto, sia da lettore, sia da rete lan (da server My Cloud o da server di Windows o da USB)
  • Ha diverse App, tra cui i diversi servizi di Streaming a pagamento, Premium Play, YouTube etc
  • Ha la modalità Casting da cellulare per visualizzarne i contenuti e funziona davvero bene (screen mirroring)
  • Schermata pulita
  • Uso della USB per connessione di mouse e tastiera wireless. io uso il Mele F10 che muovo con il movimento del polso
  • DNLA renderer efficiente (vd riquadro sotto "fare a meno del Chromecast")
  • Browser web funzionale anche per vedere contenuti video in streaming

Difetti:
  • Non legge i BDXL da 100 gb
  • Non legge i file iso dei DVD/Bluray (letti invece dal WD live)
  • Manca la app mediaset live

 Chromecast + BubbleUPnP









Il Chromecast full hd ed il 4k permettono lo streaming da browser Chrome di qualsiasi contenuto.
La lettura di file di rete però non è gestita in modo semplice, per la mancata compatibilità con molti formati (MKV, AVI, MOV, WMV, WTV, RMVB, TS, FLAC, WMA). Per ovviare a questo problema usiamo l'App BubbleUPnP for DLNA/Chromecast che può funzionare sia istallata sul server, sia da cellulare, scaricando 2 piccoli files in automatico

Formati supportati da Chromecast: link

Dal sito del produttore:


BubbleUPnP Server can:
  • transcode unsupported format on the fly to make most media playable: MKV, AVI, MOV, WMV, RMVB, TS, FLAC, WMA, ...
  • make large photos load faster and rotate photos according to EXIF orientation
  • perform transcoding to limit WiFi bandwidth required and avoid stuttering on the Chromecast
  • extract embedded subtitles in MKV, MOV, MP4 for display on the Chromecast
A basso prezzo e con il software suddetto diventa il Must per la riproduzione di video in streaming sul TV, se non si ha la necessità di scambiare con amici e parenti i bluray autoprodotti

Fare a meno del Chromecast:
Samsung K8500 + Web Video Caster













Con l'acquisto del Samsung 4k ho riprodotto i film ed i telefilm in streaming, usando il browser interno senza problemi. L'unica pecca è stata la mancata possibilità di attivare, in alcuni casi, il full screen.
Per la riproduzione di video dal web ho qquindi optato per l'app Web Video Cast | Browser to TV.

Dal sito del produttore:
Web Video Caster supporta i più popolari dispositivi di streaming, permettendo la TV riprodurre video in streaming direttamente dal web.
• Chromecast
• Roku
• Ricevitori DLNA
Amazon Fire TV e Fire TV Stick
• Smart TVs: LG Netcast e WebOS, Samsung, Sony, e altre.*
• E molto altro





errore windows live mail 0x8de00005

Riconmfigurare la mail con le seguenti impostazioni

IMAP per la posta in entrata: (se non va impostare POP)
Server: outlook.office365.com
Porta: 993
Crittografia: SSL

SMTP per la posta in uscita
Server: smtp.office365.com  oppure smtp.live.com
Porta: 587
Crittografia: SSL


In caso di mancato invio delle mail modificare le seguenti impostazioni a questo link

errore di rete 0x80070035

The error code 0x80070035 indicates that the network path is not found. This behavior occurs if the NetBIOS over TCP IP is not enabled in Windows Vista. Please follow the steps below.

1. Click "Start", input "NCPA.CPL" (without quotation marks) and press Enter.
2. Right click on the connection that you use for the local connection, and then click "Properties".
3. Click Continue button to verify the administrator permission.
4. Click to select "Internet Protocol Version 4 (TCP/IPv4)", and then click "Properties".
5. Click "Advanced" button in the open window. On the "WINS" tab, click to select "Enable NetBIOS over TCP/IP", and then click "OK" to save the setting.

The following article introduces NetBIOS over TCP/IP

Siti di Streaming

- Canali Rai e Mediaset

Mediaset premium se il TV non è dotato dell APP


Fotografia

Pesca ed Acquariofilia

Pesca
Acquariofilia
Piante

Modding

Modding Computer
Mini pc Decoupage
IVY BRIDGE 2013 (2° generazione)

Modding Casa

Modding Camper

Videoteca in streaming

Streaming
- Siti

Film
Totò TUTTI I FILM
Aberto Sordi TUTTI I FILM


Spettacoli
Comici

Animazioni

Prese Wifi Ego Smart e Belkin Wemo

Spina wifi Ego smart












Pro:
- Possibilità di programmazione oraria e settimanale
- Spegnimento automatico in caso di rilevazione consumi bassi (impostabile)
- Spegnimento automatico dopo "tot" ore dall'accensione
Salvaguardare la batteria dello smartphone

Contro:
- assenza di APP per windows
- ingombrante
- disconnessioni frequenti
Sconsigliata













Pro:
- Piccola e maneggevole
Interfaccia IFTTT: per esempio accensione automatica del deumidificatore se l'umidità si alza, accensione della luce se c'è un movimento ecc ecc


Contro:


- APP per windows ma non funzionante su tutti i dispositivi

Telecomando WIFI ad Infrarossi e RF Broadlink Rm Pro


Pro:
- Tutto sotto controllo quindi, anche il cancello elettrico che lavora a 433.2 Mhz, anche  una radiolina Majestic AH 173 che è diventata così "IOT"
Controllo inoltre di relè a 315 Mhz per disattivare o attivare la corrente fino a 50 mt (altro che prese wifi!!)
- E' possibile impostare orari di accensione e spegnimento
Contro:
- Pochi apparecchi a 315 Mhz. I relè e le luci le ho trovate da un rivenditore cinese con negozio in italia
- Non lavora a più di 433 Mhz quindi:
             - non è compatibile con molte prese che hanno la  Frequenza di funzionamento a  433,92 MHz
             - non è compatible con cancelli elettrici a 800 Mhz 

Accessori comandati da me con ieGeek Orvibo Allone e WIWO Broadlink  Rm Pro (in continuo aggiornamento)

- Aria condizionata Olimpia Splendid









- Televisione  Samsung Smart TV o Lg 4K











- Radiolina USB 
Majestic AH 173 













- Lampadine LED ad infrarossi














- Cancello elettrico (solo Broadlink)









- Stereo surround







- Relè a radiofrequenza 433 Mhz (solo Broadlink ed S3)












- Prese elettriche  radiofrequenza 433 Mhz (solo Broadlink ed S3)









Telecomando WIFI ad Infrarossi ieGeek Orvibo Allone WIWO

Pro:
E' possibile impostare ambienti (room). Tipo "tasto per film": accende Dolby, TV e luce di cortesia
Contro:
- Data la potenza scarsa dell'infrarosso non comando le altre apparecchiature nelle altre stanze.
- Non si riescono a comandare apparecchiature a radiofrequenza (cancelli e tende)
- Non è possibile impostare orari di accensione e spegnimento
- Scarso il manuale di istruzioni e ci vuole un po per capire che si devono impostare tutti i tasti uno alla volta, tenendoli premuti fino a quando non appare la richiesta del segnale IR.

Allarme NETATMO e IFTTT


Trasformare i sensori termici, di umidità e di rumorosità del NETATMO in allarmi mail o sms.
Esempi di applicazione:
ALLARME LADRO IN CASA. In condizioni di silenzio il livello di rumorosità è di 36 db. Impostando la segnalazione IFTTT (con sms o mail) per valori del sensore sopra 40 db avremo una spia "aspecifica" di presenza in casa. Abbinato al sensore di movimento ismartalarm permette di sapere meglio cosa succede in casa durante la nostra assenza. Se poi aggiungiamo anche una telecamera ismart sappiamo e vediamo tutto.
ALLARME INCENDIO. Impostando la segnalazione IFTTT per temperatura  sopra i 40 gradi o C02 sopra 2000.
ALLARME CALDAIA ROTTA. Impostando la segnalazione IFTTT per temperatura interna sotto i 15 gradi. In questo caso possiamo utilizzare poi l' ieGeek® ORVIBO Allone WIWO per attivare la pompa di calore e trovare la casa calda al nostro rientro.

Allarme Sensori di movimento Wemo


Tramite sensori di movimento si può attivare uno Switch Belkin.
Switch e sensore in kit al minor prezzo si trova su Amazon a circa 39 auro
Nell'APP belkin Wemo ci sono dei rules creabili a piacimento, in base a movimento od orario.
Al limite, se non soddisfatti, si può sempre ricorrete alle ricette IFTTT (recipes IFTTT).
Una volta rilevato il movimento lo switch si attiva da 30 secondi ad ore, a piacimento.
Lo switch attivato può a sua volta essere connesso ad una luce (rossa ad esempio) o ad una sirena lampeggiante da pochi euro

Allarme WIFI iSmartAlarm



Dotarsi allarme wireless (Gigaset elements o iSmartAlarm). 
Io ho preferito iSmartAlarm, anche se non ha un webserver,  per:
-  azionare e disattivare l'allarme con il telecomando in dotazione
 utilizzare il servizio IFTTT ed in particolare il pulsante "DO button" per attivarlo o disattivarlo immediatamente da smartphone
- utilizzare il servizio IFTTT per inoltrare su sms le mail ricevute in allarme
- facile istallazione
- facile sostituzione di batterie (piatte per porte e telecomandi, stilo per sensori di movimento)
- in dotazione ha 2 sensori porte invece di uno
- i sensori per le porte costano la metà.

Contro: disconnessioni frequenti dal server, risolte con un aggiornamento firmware. Assistenza adeguata e cordiale, solo USA e con risposte mail. Difficoltosa assistenza in assenza di conoscenza della lingua inglese.

Tecniche di Streaming

Per avere un sistema completo di streaming consiglio diversi apparati di ricezione, ognuno sostituibile all'altro, in base al contenuto da visualizzare.
Vi indico il sistema completo di cui dotarsi per vedere tutto ma proprio tutto in TV da qualsiasi apparato esterno:

1 - Smart TV


Un televisore multimediale  sopperisce a molteplici delle necessità di streaming:
- Visualizzazione di contenuti A/V dal server o da hard disk o chiavette USB esterne
- Visualizzazione dei file contenuti sul PC, creando un server delle cartelle che vogliamo condividere, tramite l'applicazione PS3 media server

2 - Google ChromeCast


Dalla Versione 2. 
Permette di inviare tramite qualsiasi periferica, dotata di browser chrome, il contenuto multimediale del televisore. L'utilizzo principale tramite notebook o Pc fisso.
- Canali Rai e Mediaset
- Mediaset premium se il TV non è dotato dell APP

3 - Apple TV
Dalla versione 3.
Permette comodamente dal letto o dal divano,  tramite uno smartphone o un table Apple, di godersi i contenuti in streaming, sfruttando la tecnologia AirPlay mediante duplicazione dello schermo.
La periferica, una volta individuato lo streaming video, ne segnalerà il volume e mla barra di avanzamento, con possibilità di spostarsi in qualsiasi punto del contenuto e di poter metterlo in pausa




4 - WDTV

Non è indispensabile ma permette:
- Una migliore gestione dei file in streaming dai server
- Duplicazione del contenuto da periferiche Android non compatibili con Chromecast
- Lettura delle librerie condivise di Windows, a computer acceso, senza utilizzare software aggiuntivi





Post più popolari

Elenco blog consigliati

Contattami

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email

Archivio blog